«Stuparich prima di Stuparich». Tra diari e lettere inedite.

giovedì 28 febbraio, ore 16.45
sala al II piano della Biblioteca Statale Stelio Crise
ingresso libero

Anna Storti e Giuseppe Sandrini
«Stuparich prima di Stuparich». Tra diari e lettere inedite.

– – – – – – – – – –

L’ultimo giovedì del mese di febbraio vede protagonista lo scrittore Giani Stuparich. Anna Storti (Università degli studi di Trieste) e Giuseppe Sandrini (Università degli studi di Verona) presenteranno i risultati di una ricerca su documenti, ancora inediti, del Fondo Stuparich in corso presso la Biblioteca Civica “Attilio Hortis” di Trieste. Si tratta dei diari che raccontano la sua vita prima di diventare scrittore. Sono gli anni della sua formazione a Praga e della guerra e prigionia in un campo ungherese con la falsa identità di Giovanni Sartori. Si indagherà, inoltre, sulle lettere tra i due fratelli Giani e Carlo, scritti di cui è in corso l’allestimento di un’edizione a cura di un gruppo di studiosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *