Il fondo Gerti Frankl Tolazzi, un caso tra memoria privata e public history negli archivi fotografici dell’Archivio degli scrittori dell’Università degli studi di Trieste

Giovedì 16 gennaio 2020, ore 16.45
Biblioteca Statale Stelio Crise di Trieste

 

“Il fondo Gerti Frankl Tolazzi, un caso tra memoria privata e public history negli archivi fotografici dell’Archivio degli scrittori dell’Università degli studi di Trieste”
Dott.ssa Maria Pinzani e Dott.ssa Claudia Morgan
Introduzione a cura del prof. Elvio Guagnini

Dopo un primo appuntamento dedicato alla fotografia a Trieste che ha riscosso un buon successo di pubblico, gli appuntamenti minervali del mese di gennaio dedicati a questo interessante tema continuano.

Giovedì 16 gennaio, alle ore 16.45 presso la Biblioteca Statale Stelio Crise, sarà l’occasione per scoprire, grazie alla Dott.sse Maria Pinzani e Claudia Morgan e all’introduzione del Prof. Elvio Guagnini, l’archivio fotografico di Gerti Frankl Tolazzi conservato presso l’Archivio degli scrittori dell’Università di Trieste.

Il fondo risulta essere molto interessate per il suo essere allo stesso tempo una storia personale e privata, ma anche perché rappresenta uno squarcio sull’interpretazione storica del Novecento della città di Trieste.

L’archivio fotografico consiste in circa 7.000 unità, poste in 6 album e in innumerevoli altri contenitori. È formato da positivi e negativi. Spiccano numerosi i servizi stampati nel formato provino e conservatisi quasi intatti e completi. Vi sono molte copie di foto, anche più di una, spesso non collegate tra loro perché tutto il materiale è stato mescolato e rimaneggiato. La macchina fotografica che Gerti ha usato è la mitica Rolleiflex, una macchina di alta qualità messa in commercio nel 1928 e progettata espressamente per fotografi professionisti, cosa che la pone al di sopra del “fotografo della domenica”, ed essa stessa si definisce più volte “fotografa” tout court.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *