Una raccolta di oggetti metallici preistorici e storici dal territorio friulano e giuliano: Raffaello Battaglia o Eugenio Neumann?

giovedì 7 marzo, ore 16.45
sala al II piano della Biblioteca Statale Stelio Crise
ingresso libero

Paola Càssola Guida
(già docente nelle Università di Trieste e di Udine)
Una raccolta di oggetti metallici preistorici e storici dal territorio friulano e giuliano: Raffaello Battaglia o Eugenio Neumann?

– – – – – – – – – –

Il primo appuntamento di questo ciclo di incontri, vedrà protagonista Paola Càssola Guida (già docente nelle Università di Trieste e di Udine) che tratterà il tema, molto attuale, sulla veridicità della provenienza della Collezione Battaglia: duecento oggetti metallici di vario genere, per lo più di epoca protostorica ma anche romana e medioevale, originari del territorio friulano e giuliano, conservati presso il Dipartimento di Antropologia dell’Università di Padova. La collezione porta il nome dello studioso Raffaello Battaglia, ma dall’analisi dei pochi e problematici dati d’archivio posseduti, Eugenio Neumann potrebbe essere l’effettivo scopritore dei reperti.