Luigi Coletti a Trieste: suggestioni leonardesche.

Luigi Coletti a Trieste: suggestioni leonardesche.

Il primo appuntamento di aprile vedrà protagonista Barbara Mazza Boccazzi che presenterà l’attività di Luigi Coletti a Trieste: di formazione accademica pisana e titolare dell’insegnamento di Storia dell’arte dal 1946 e, per la prima volta, Preside della neonata facoltà di Lettere e Filosofia fino al 1956. Importanti saranno i riferimenti sul suo metodo didattico declinato nei modi di comporre e dipingere del grande toscano.

giovedì 4 aprile, ore 16.45
sala al II piano della Biblioteca Statale Stelio Crise
ingresso libero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *