ESOF 2020: il Porto della scienza per Trieste e l’Europa. La scienza per lo sviluppo del Porto di Trieste.

Giovedì 7 novembre 2019, ore 16.45 

ESOF 2020: il Porto della scienza per Trieste e l’Europa.

La scienza per lo sviluppo del Porto di Trieste.

con il Prof. Stefano Fantoni

 

Il primo protagonista del mese di novembre dei Giovedì Minervali sarà il Prof. Stefano Fantoni – Presidente di FIT- Fondazione Internazionale di Trieste per la scienza e organizzatore di ESOF 2020 che presenterà “ESOF 2020: il Porto della scienza per Trieste e l’Europa”. L’aver scelto l’area del Porto Vecchio, caratterizzato da un importante patrimonio di carattere storico e architettonico, per lo svolgimento di tale importante manifestazione ha un valore straordinario per la città anche dal punto di vista urbanistico.

ESOF 2020 – EuroScience Open Forum 2020 –  è la prestigiosa  manifestazione scientifica promossa da Euroscience che organizza ogni due anni importanti eventi che hanno per oggetto la scienza, proponendo confronti tra gli operatori scientifici, scienziati in primis, e mondo della tecnologia e dell’industria. Nel 2020 toccherà a Trieste ospitare questo evento dal titolo “Freedom for Science, Science for
Freedom
”, nell’area del Porto Vecchio. In particolare, saranno coinvolte la Centrale Idrodinamica, la Sottostazione Elettrica ed i magazzini 26, 27, 28 e le relative aree esterne. A queste strutture si affiancheranno quelle, in fase di realizzazione, adibite a Centro Congressi della capacità complessiva di oltre 2600 posti.
Accanto al cuore del programma (che si svolgerà dal 5 al 9 luglio 2020) si terrà la manifestazione “Science in the City Festival” (dal 27 giugno all’11 luglio) che coinvolgerà l’intera città di Trieste, ed in particolare i giovani, su specifiche e particolari tematiche di carattere scientifico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *