Giovedì Minervali | Daniele Andreozzi “Mattio Pirona e gli intrighi dietro la costruzione del Canale Ponterosso”

Biblioteca Statale Stelio Crise, Trieste
giovedì 13 gennaio 2022
ore 16.45

Mattio Pirona e gli intrighi dietro la costruzione del Canale Ponterosso
Daniele Andreozzi

Daniele Andreozzi – docente di storia economica presso l’Università degli Studi di Trieste – presenta, per il Giovedì Minervale in programma il 13 gennaio 2022 alle ore 16.45 presso la sala al secondo piano della Biblioteca Statale Stelio Crise, l’intervento “Mattio Pirona e gli intrighi dietro la costruzione del Canale Ponterosso”.

Dietro la realizzazione del Canale Ponterosso, avvenuta a metà del 1700, c’è una storia fatta di intrighi, processi, spie, sicari e tesori scomparsi. Principale protagonista dei fatti è Mattio Pirona, un cavafango veneziano che a Trieste trova sia la sua fortuna che la sua disgrazia. Il prof. Daniele Andreozzi ricostruisce tutta la sua storia e racconta, allo stesso tempo, uno spaccato della Trieste settecentesca nel libro “Intrecci e vite. Pratiche, mercantilismi e razionalità nella Trieste del Settecento”, scritto dopo anni di studi e ricerche negli archivi di Trieste, Venezia, Vienna e perfino del Vaticano.

 

 


INFORMAZIONI:

RSVP: vi chiediamo di scrivere all’email societadiminerva@gmail.com per confermare la presenza.
Ricordiamo che, in base alla recente normativa si dovrà presentare il Green Pass all’ingresso.

Durante l’incontro sarà necessario rispettare tutte le norme di sicurezza, a partire dall’attenzione a non creare assembramenti e all’uso della mascherina durante l’intera durata della conferenza. Rammentiamo di disinfettare le mani con gli appositi gel e attenersi alle indicazioni. Viene inoltre richiesto di rinunciare alla presenza qualora nei 14 giorni antecedenti si abbia avuto una temperatura corporea superiore ai 37,5°C oppure ci siano stati contatti con persone risultate positive al COVID19.